LOGO GIMAT

TRASPORTO MISCELAZIONE DOSAGGIO POLVERI
MISCELATORI PER POLVERI

SCHEDA TECNICA

MISCELATORI IN CONTINUO


MIXER IN CONTINUO
1

PADDLE MIXER CON PALE ROTANTI ORIENTABILI


2



PADDLE MIXER CON PALE ROTANTI ORIENTABILI


3



TUBO
CONVOGLIATORE
4




TUBO ESTERNO CON INTERCAPEDINE PER PASSAGGIO FLUIDO DI SCAMBIO TERMICO (OPZIONALE) COMPLETO DI VALVOLA DI SICUREZZA PER CONTROLLO PRESSIONE
5


MOTORE ELETTRICO TRIFASE


6

RIDUTTORE AD ASSI ORTOGONALI E RUOTE CONICHE
7




GRUPPO COMPLETO DI TRASCINAMENTO COMPLETO E TENUTE POLVERE A BADERNA CON REGOLAZIONE AUTOMATICA DEI GIOCHI
8





GRUPPO REGGISPINTA / SUPPORTO DI ESTREMITA' COMPLETO DI CUSCINETTI E TENUTE POLVERE A BADERNA CON REGOLAZIONE AUTOMATICA DEI GIOCHI

 

GIMAT
MISCELATORE CONTINUO  
  1
MISCELATORE CONTINUO  
  2

MISCELATORE CONTINUO
 
  3

MISCELATORE CONTINUO
 
  p4

 

MISCELATORE CONTINUO

 
  p5

 

MISCELATORE CONTINUO

 
  6

MISCELATORE CONTINUO
 
  p7

MISCELATORE CONTINUO
 
  p8

MISCELATORE CONTINUO
 
  9

MISCELATORE CONTINUO
 
  10

GRUPPI DI DOSAGGIO E MISCELATORI IN CONTINUO

Costituiscono unitamente al trasportatore flessibile un sistema autonomo di dosaggio, miscelazione in continuo e trasporto completamente automatico con portate di miscelato fino a 10.000 kg/h. Soluzioni con portate maggiori sono comunque studiabili e fornibili.

Le tramogge dosatrici GIMAT soddisfano i requisiti di contenimento, dosaggio, miscelazione e trasporto nel seguente modo:

  • Contenimento: per 2 o 3 materiali in polvere, granulo o macinato e volumetrie di stoccaggio in base alla singole esigenze.

E’ possibile partire come stoccaggio anche direttamente da Big Bag.

  • Dosaggio: con 2 o 3 iniettori le cui spirali rotative sono mosse da motovariatori meccanici o motoriduttori con motori servo-ventilati pilotati da inverter

  • Miscelazione e trasporto: con trasportatore flessibile a spirale che preleva i prodotti già dosati e li miscela durante il trasporto dal prelevamento allo scarico

Nei casi in cui sia necessaria una miscelazione particolarmente accurata tra l’unita di dosaggio a più componenti e il sistema di trasporto, è interposta una unità di miscelazione in continuo comunemente denominata “ paddle mixer”.

L’unità è costituita da una serie di pale rotanti orientabili e opportunamente configurate in modo da riuscire a miscelare i prodotti, precedentemente dosati in corrispondenza della sua bocca di carico, durante il trasporto orizzontale verso il trasportatore flessibile con funzione di elevatore.

Il prodotto premiscelato all’interno del paddle mixer verrà ulteriormente omogeneizzato, durante il convogliamento a destino, all’interno del trasportatore a spirale evitando così la demiscelazione tipica dei sistemi di trasporto pneumatici oltre che migliorando la qualità della mescola rispetto alla configurazione con la sola unità di miscelazione a pale rotanti.

A richiesta esecuzioni speciali e conformi alla direttiva ATEX 94/9/CE per Zona 22 e Zona 21 LOGO DIRETTIVA ATEX

 

VIDEOCLIP DEMO (Videoclip codificato per Flash Player 8 o sup. Dimensioni 36 KB)

VIDEOCLIP DEMO 2 (Videoclip codificato per Flash Player 8 o sup. Dimensioni 50 KB)