Miscelatori orizzontali ad aspo

Mixer

Mixer

 

Scheda tecnica

I miscelatori orizzontali ad aspo di GIMAT sono costruiti in acciaio al carbonio verniciato o in acciaio inox AISI 304 o 316 con trattamenti superficiali idonei all’impiego.

Sono impiegate lamiere di grosso spessore per resistere alle sollecitazioni presenti durante la miscelazione che avviene in modo rapido e omogeneo grazie al particolare aspo a quattro vie e a quattro flussi incrociati.

Le volumetrie disponibili sono da 190 -340 – 550 – 980 – 1500 – 2000 – 3500 litri utili con potenze variabili a seconda delle applicazioni da 2,2 kW a 22 kW.

Dimensioni e capacità diverse sono ugualmente valutabili e fornibili.

La trasmissione diretta con motoriduttore ad assi ortogonali e ruote coniche integrata con giunto elastico a flessibilità torsionale, in funzione delle variazioni delle condizioni di carico, garantisce un alto rendimento dell’intera catena cinematica e grande silenziosità di funzionamento.

Il giunto inserito consente di attutire le vibrazioni e ridurre il massimo carico d’urto creando a tutti gli effetti un vero ammortizzatore per moto rotatorio.

Il motoriduttore viene comandato da inverter vettoriale al fine di consentire un graduale avviamento del miscelatore anche a pieno carico e di regolarne la velocità di rotazione in funzione della percentuale di riempimento.

A richiesta o a seconda delle condizioni di installazione è fornibile una soluzione con motoriduttore sempre ad assi ortogonali e trasmissione a catena con speciale tenditore bidirezionale a molla per consentire l’inversione del senso di rotazione.

In questa soluzione è montato un giunto viscoso idrodinamico per avviamenti a pieno carico e a protezione dell’intera trasmissione.

I supporti dell’aspo dei miscelatori Gimat sono realizzati con cuscinetti oscillanti e tenute polveri sulle testate mediante baderne ingrassabili e flussabili dall’esterno con aria.

Le guarnizioni rotanti hanno un apposito sistema automatico di recupero dei giochi, dovuti all’usura, che consente alla baderna di lavorare sempre in modo ottimale garantendo una perfetta e costante tenuta sull’albero dell’aspo di miscelazione.

Si evitano così le frequenti regolazioni manuali che i sistemi di tenuta tradizionali comportano unitamente ai fastidiosi e pericolosi trafilamenti di polvere che inficiano la durata dei cuscinetti stessi.

Il coperchio superiore è completo di sportelli per l’ispezione e il carico prodotto.

Lo svuotamento è centrale mediante una bocca di scarico a comando manuale o pneumatico.
Accessori:

  • Quadro elettrico di comando.
  • Giunto di sicurezza con funzione di limitatore di coppia
  • Telaio di sostegno per alzare lo scarico da terra
  • Sistema di pesatura su celle di carico a più componenti e più ricette per la gestione del dosaggio in modo preciso e affidabile
  • Predisposizione per il carico e lo scarico con i sistemi GIMAT di trasporto flessibile a spirale o a coclea rigida
  • Realizzazioni speciali per soddisfare specifiche esigenze

A richiesta esecuzioni speciali e conformi alla direttiva ATEX 94/9/CE per Zona 2 – 22 e Zona 1 – 21 2000px-EX-logo.svg

 

Gallery
aspo1
Miscelatore ad aspo serie homix 1400 lt
aspo2
Miscelatore ad aspo serie homix 550 lt
aspo3
Dettaglio Aspo di miscelazione lucidato
aspo4
Miscelatore ad aspo serie homix 340 lt
aspo5
Miscelatore orizzontale ad aspo serie homix 2000
aspo6
Miscelatore orizzontale ad aspo tipo homix 1500 con trasmissione compatta a catena e tenditore eleastico bidirezionale
aspo7
Impianto di miscelazione, dosaggio e trasporto
aspo8
Impianto di miscelazione con carico miscelatori sia in modo automatico da big bag sia manuale da sacchi da 25 kg

 

Video
Visita i nostri video su you-tube